A Clear-Cut Premium Community Wordpress Theme

1° Maggio a Prato dedicato alla sicurezza

maggio 1st, 2018 in Le nostre iniziative by Nicoletta Bardossi

 

“La somma di mancati investimenti e precarietà ha determinato disattenzione alle norme di sicurezza” sul lavoro. “Ancora troppi insistono a dire che sono dei costi e devono essere tagliati”, ma non è così. A dirlo la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, dal corteo del Primo maggio che si è svolto quest’anno a Prato e dedicato alla salute e sicurezza sul lavoro.

Lo slogan “Sicurezza: il cuore del lavoro” ha aperto il corteo dei lavoratori, con i segretari generali delle  tre confederazioni, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo e molti leader politici tra i quali il segretario reggente del Pd Maurizio Martina.

Prima degli interventi dei sindacalisti, ha rivolto un saluto ai partecipanti anche il sindaco di Prato Matteo Biffoni che ha voluto ricordare come la città abbia saputo reagire dopo il rogo del 1 dicembre 2013 nel quale morirono 7 operai cinesi. “In 3 anni grazie al protocollo lavoro sicuro sono state controllate oltre 8mila aziende (8257), elevate 13 milioni di multe, portando a una riduzione fortissima – più della metà – dei dormitori abusivi nelle aziende e a una riduzione del 70% delle carenze gravi sulla sicurezza”.

Alla manifestazione era presente anche il gonfalone della Regione Toscana.

 

Author: Nicoletta Bardossi

Giornalista multimediale. Co -fondatrice dello Studio Associato ObiettivoTre

Enjoy this Post? Share it on your favorite social bookmarking site...

Submit to Mixx Submit to StumbleUpon Submit to Delicious Submit to Digg

Leave a Reply

Related Posts

Check out some more great tutorials and articles that you might like.

  • borse prada
  • borse burberry
  • borse chanel
  • borse louis vuitton
  • borse gucci
  • borse dior
  • borse hermes
  • ugg roma
  • woolrich zalando
  • cuffie beats
  • fendi borse