A Clear-Cut Premium Community Wordpress Theme

Daniela Cappelli è la nuova segretaria generale dello Spi Cgil della Toscana

settembre 19th, 2011 in Le nostre iniziative by Nicoletta Bardossi

Firenze – E’ stata eletta stamani dal Comitato Direttivo Regionale, la nuova segretaria dello Spi Cgil della Toscana. E’ Daniela Cappelli, di origine senese, lunga militanza nella Cgil.

L’elezione è avvenuta stamani all’hotel Albani a Firenze dove si è riunito il Comitato Direttivo Regionale. Daniela Cappelli è stata scelta con il 93,1,6% delle preferenze, cioè con 54 voti a favore, 1 contrario e 3 astenuti

(su 58 votanti).

Presenti all’elezione Alessio Gramolati, segretario generale Cgil Toscana e Carla Cantone segretaria generale Spi Cgil. Daniela Cappelli sostituisce Alfio Savini che dopo otto anni passati alla guida dello Spi regionale lascia come vuole lo Statuto della Cgil.

Daniela Cappelli ha lavorato per decenni Cgil cittadina iniziando nel 1984 come delegato della Cgil alla Sclavo per passare nel 1992 alla Filtea Cgil, nella 1995 alla Filcams e approdare nel 2001 nella segreteria regionale mantenendo anche l’incarico di amministratore delegato della Caaf di Siena.

Dal 2003 al 2010 ha lavorato nelle segretaria regionale occupandosi di politiche sociali, socio sanitarie e sicurezza nei luoghi di lavoro. Nell’ultimo anno si è occupata anche di politiche organizzative.

Sono molto orgogliosa di questo incarico – ha detto la neo segretaria – è un impegno grande e spero di esserne all’altezza; so di poter contare su tutti i compagni dello Spi per condurre questo grande lavoro che dobbiamo collocare in un momento politico difficile dove, per effetto di una serie di scelte di questo governo, la situazione sta andando a pesare sulle fasce più deboli della popolazione e quindi anche su coloro che noi rappresentiamo. Credo che in questo contesto dovremo riposizionare il nostro lavoro che è costituito in parte da una contrattazione prevalentemente di categoria, per quanto riguarda le pensioni, ma anche una contrattazione confederale per quanto riguarda, invece, la partita della contrattazione sociale. Io credo che proprio su questo temi lo Spi possa giocare un ruolo importante, di supporto politico e di spinta alla Cgil per conseguire risultati importanti anche sulle mobilitazioni che qui a breve dovremmo mettere in atto”.

Author: Nicoletta Bardossi

Giornalista multimediale. Co -fondatrice dello Studio Associato ObiettivoTre

Enjoy this Post? Share it on your favorite social bookmarking site...

Submit to Mixx Submit to StumbleUpon Submit to Delicious Submit to Digg

Leave a Reply

Related Posts

Check out some more great tutorials and articles that you might like.

  • borse prada
  • borse burberry
  • borse chanel
  • borse louis vuitton
  • borse gucci
  • borse dior
  • borse hermes
  • ugg roma
  • woolrich zalando
  • cuffie beats
  • fendi borse