A Clear-Cut Premium Community Wordpress Theme

Giornata della memoria 2020. Empoli: La deportazione delle minoranze

gennaio 14th, 2020 in in-home by Nicoletta Bardossi

E’ dedicato alla deportazione delle minoranze, sinti, rom e omosessuali la Giornata della Memoria 2020 che ha organizzato lo Spi Cgil di Empoli insieme all’Auser Filo d’Argento.

Lunedì 27 gennaio alle 16 presso il Centro Auser Insieme in via Spartaco Lavagnini 53 Marisa La Vecchia parlerà di queste minoranze perseguitate dal nazismo con cenni storici e riflessioni.

Rom e Sinti furono discriminati e colpiti, al pari degli ebrei, dalla legislazione razzista tedesca (le leggi di Norimberga) e, in una prima fase, furono addirittura inclusi nel criminale piano di sterilizzazione messo in atto dal nazismo (Aktion T4) e rivolto alle persone con disabilità fisiche e mentali. Questo piano mirava, nella visione nazista dell’immaginaria superiorità del popolo tedesco, alla preservazione delle qualità “migliori” dei tedeschi attraverso l’eliminazione delle persone portatrici di geni considerati “degenerati”.

Rosa era, il colore del triangolo che indicava, nei campi di concentramento, gli omosessuali. Difficile stimare le vittime perché molti non volevano ammettere di essere omosessuali. Altri vennero portati nei campi di concentramento per altri motivi e, quindi, la loro omosessualità non emergeva.

All’incontro interverrà Mario Batistini, segretario Spi Cgil provincia di Firenze.  A conclusione ai presenti verrà offerto un rinfresco.

Author: Nicoletta Bardossi

Giornalista; videoreporter, contenuti multimediali.

Enjoy this Post? Share it on your favorite social bookmarking site...

Submit to Mixx Submit to StumbleUpon Submit to Delicious Submit to Digg

Leave a Reply

Related Posts

Check out some more great tutorials and articles that you might like.

  • borse prada
  • borse burberry
  • borse chanel
  • borse louis vuitton
  • borse gucci
  • borse dior
  • borse hermes
  • ugg roma
  • woolrich zalando
  • cuffie beats
  • fendi borse