A Clear-Cut Premium Community Wordpress Theme

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne 2019. Le iniziative delle Leghe di Firenze e provincia

novembre 14th, 2019 in Coordinamento donne by Nicoletta Bardossi

Lunedì 25 novembre è la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. In Italia nell’ultimo anno sono state assassinate 92 donne assassinate dai propri mariti, ex, compagni, colleghi. Il numero è fermo al 31 luglio secondo il “dossier Viminale” che aggrega i dati nel periodo compreso tra il 1 agosto 2018 e il 31 luglio 2019. Nell’anno precedente le donne vittime di femminicidio sono state, ancora una volta, 92 (il 68,7 per cento dei 134 omicidi in ambito familiare).

La ricorrenza è l’occasione per lo Spi e il Coordinamento Donne per sensibilizzare l’opinione pubblica e informare i cittadini sulle politiche di prevenzione della violenza di genere. Ecco le iniziative:

Certaldo. Lo Spi Cgil di Certaldo ha organizzato sabato 23 novembre un incontro per parlare del Codice Rosso, Legge 19 luglio 2019, n. 69 che ha introdotto modifiche al codice penale, al codice di procedura penale in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere.

Il dibattito si svolgerà in viale Matteotti, sala Auser. Saranno presenti: Carla Carpitelli, Coordinamento Donne Spi Cgil di Certaldo; Clara Conforti, Assessore Pari Opportunità Comune di Certaldo; Avv. Barbara Sani, Centro Aiuto Donna Lilith; Dr.ssa Lorella Giglioli, Centro Aiuto Donne Lilith; Paola Galgani, Segretaria generale CGIL Firenze.

Il pomeriggio sarà accompagnato da letture a cura degli allievi dell’Associazione Polis.

Ore 19,30 Cena di beneficenza al Centro Polivalente con raccolta fondi per il Centro Aiuto Donna Lilith di Empoli Prenotazione obbligatoria presso, AUSER Galleria Boccaccio viale Matteotti tel. 0571-543054 e 652623;

A Castelfiorentino al Ridotto del Teatro del Popolo la Lega di Castelfiorentino insieme all’ANPI all’Auser, all’Avis e ad altre associazioni del territorio, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la D.ssa Eleonora Pinzuti interverrà su “Educare alle Parità” per prevenire la violenza di genere. L’intervento sarà preceduto dal saluto della segretaria Spi Cgil Nadia Meacci.

Firenze. “Non è amore se fa male” è il titolo dell’evento organizzato dalla Lega del Q.2 venerdì 22 novembre alle 15.30 al Circolo Andreoni, via A. D’Orso 6. Interverranno per Artemisia Centro antiviolenza, Donata Bianchi, Tania Berti, per Sprar Firenze “Villa Pieragnoli” Caterina Carelli, Paolo Santagata. Musica a cura di Ilaria Forzoni. Al termine è previsto un rinfresco per tutti i partecipanti.

Empoli. Ad Empoli il 25 novembre alle 16.00 presso le Pubbliche Assistenze Riunite via XX Settembre 17 la Lega con Arci, Lilith Centro aiuto Donne e Comune di Empoli, hanno organizzato “No contro ogni violenza”. Saluto di Silvano Pini Segretario SPI CGIL Empoli. Presiede Claudia Salvadori Segreteria SPI CGIL Empoli. Al termine dell’iniziativa, verrà deposto un mazzo di fiori sulla panchina rossa in Piazza della Vittoria. Interverranno Valentina Torrini Assessore welfare, sociale, pari opportunità Comune di Empoli Camilla Cerbone Presidente Auser Filo d’Argento Empoli Anna Masoni Operatrice Centro Antiviolenza Lilith Empoli Daniela Borselli Segreteria SPI CGIL Provincia di Firenze.

Borgo San Lorenzo. Una panchina rossa per non dimenticare, spettacoli teatrali per riflettere, incontri per confrontarsi, momenti per condividere e pensare, opere artistiche per ricordare.
È composto da tutti questi elementi il calendario di eventi organizzato dall’Amministrazione di Borgo San Lorenzo, insieme alla Lega locali ed altri associazioni del territorio, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza delle Donne.

Il 21 novembre alle 21.15 al Cinema Don Bosco con “Cronache dal pianeta chiamato donna”, lo spettacolo a cura di Live Art e Progetto Infermieri e Ostetriche a Teatro per la regia di Marco Paoli.
Ragazzi protagonisti invece il 23 alle 9.30 nel Palazzo Comunale dove all’insediamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi seguirà il confronto su “Violenza di genere e discriminazioni” e la presentazione del progetto dell’Associazione Italiana Città della Ceramica “Scarpette Rosse” che vedrà l’esposizione delle opere di ceramisti a cura di Luca Canavicchio, Vieri Chini e Alice Gori.

Il 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il programma inizierà alle 14.30 nei giardini di Piazza Dante dove, con la collaborazione di CGIL e SPI-CGIL, Teresa Bruno e Petra Filistrucchi di Artemisia e le classi a tempo prolungato della Scuola Secondaria di 1° Grado Giovanni della Casa, verrà inaugurata la Panchina Rossa. Alle 15.30 al Centro d’Incontro verrà invece presentata l’installazione realizzata al Centro Giovani Chicchessia dai ragazzi del “Different Art Group” grazie al progetto Green Youth finanziato e sostenuto da Fondazione CR Firenze, Il Cuore si Scioglie, Angeli del Bello, Aleteia e Istituto Formazione APAB con il patrocinio dei Comuni di Borgo San Lorenzo e Firenze. Alle 21.00 invece la giornata si concluderà al Circolo La Terrazza di Ronta dove l’Associazione Lo Scrittoio porterà in scena “10 campanelli” con la regia di Maria Amore.

Fucecchio. All’interno del programma delle iniziative promosse in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Coordinamento Donne SPI-CGIL di Fucecchio, durante il mercato settimanale, sarà presente a partire dalle ore 10 in piazza XX Settembre per sensibilizzare sul tema.

Figline. Giovedì 28 novembre alle 21.00 al Teatro dei Salesiani la Lega del Valdarno Fiorentino ha organizzato lo spettacolo concerto “Articolo Femminile duo”, di e con Daniela Morozzi e Stefano Cocco Cantini. Ingresso a offerta libera; il ricavato sarà destinato ad Artemisa Firenze e Centro Aiuto Donne Lilith di Empoli.

Pontassieve – Pelago.  Per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne – ricorrenza istituita dall’assemblea generale delle Nazioni Unite – Spi CGIL Pontassieve e Pelago, insieme al Comune di Pontassieve e al Comune di Pelago, promuovono una serie di eventi da lunedì 25 a giovedì 28 novembre per sensibilizzare su un tema che riguarda tutti.

A Pontassieve il primo evento sarà lunedì 25 novembre alle ore 9,30 in Sala delle Eroine, con l’esposizione del tappeto contro la violenza sulle donne, cucito dalle donne dell’AUSER; un manufatto sartoriale che l’Auser ha creato e che ogni anno si arricchisce con stoffe e che è ormai un’opera di patchwork che racchiude un grande significato simbolico.  Martedì 26 novembre (ore 11,15) gli eventi si spostano all’Istituto Balducci, con il convegno Informazione e Formazione sulle Discriminazioni nei confronti delle Donne con interventi di Marco Trapassi, Segretario Lega SPI Pontassieve- Pelago; Angiolo Brogi, Presidente AUSER.

 Giovedì 28 novembre ore 12, poi gli eventi si concluderanno con l’inaugurazione della panchina rossa e della targa realizzata con i pensieri dei ragazzi e delle ragazze dell’Istituto Balducci nel rinnovato giardino di Viale Diaz a Pontassieve.

San Casciano Val di Pesa. 

 

 

Author: Nicoletta Bardossi

Giornalista; videoreporter, contenuti multimediali.

Enjoy this Post? Share it on your favorite social bookmarking site...

Submit to Mixx Submit to StumbleUpon Submit to Delicious Submit to Digg

Leave a Reply

Related Posts

Check out some more great tutorials and articles that you might like.

  • borse prada
  • borse burberry
  • borse chanel
  • borse louis vuitton
  • borse gucci
  • borse dior
  • borse hermes
  • ugg roma
  • woolrich zalando
  • cuffie beats
  • fendi borse