A Clear-Cut Premium Community Wordpress Theme

Poste: in provincia di Firenze chiuderanno 6 uffici postali

luglio 17th, 2015 in Le nostre iniziative by Nicoletta Bardossi

poste italiane

Firenze –In provincia di Firenze chiuderanno 6 uffici postali.

Le Poste Italiane tornano all’attacco e annunciano questa volta la chiusura di 59 sportelli. Il piano presentato all’inizio dell’anno e poi sospeso anche grazie alle tante proteste compresa quella dello Spi prevedeva la chiusura di 65 uffici postali: adesso  Poste rilancia con la chiusura di 59 uffici postali.

In provincia di Firenze gli uffici postali che secondo il piano della Poste dovrebbero chiudere sono 6: Pomino, Marcialla, Romola, San Donato in Poggio, San Martino alla Palma e Castelnuovo d’Elsa.

A renderlo noto è la Regione Toscana in un comunicato dove è scritto che il presidente, Enrico Rossi aveva incontrato a febbraio l’amministratore delegato di Poste, Francesco Caio. “Si era detto disponibili ad aprire un tavolo di confronto. Ma quel dialogo non c’è stato” dice il presidente. “Chiudere quegli uffici che costano in fondo pochi milioni è un insulta agli anziani, e non solo gli anziani, che abitano in montagna e in aree marginali”.

Gli uffici che secondo il nuovo piano di Poste dovranno abbassare la saracinesca per sempre, oltre a quelli già citati in provincia di Firenze sono 4 in provincia di Arezzo (Campogialli, Pieve a Presciano, Meleto e Mercatale), 10 a Grosseto (Pereta, Santa Caterina, Selva, Montorgiali, Ravi, Torniella, Borgo Carige, Buriano, Monticello dell’Amiata e Talamone), 8 a Lucca (Mologno, Castelvecchio Pascoli, San Ginese, Lappato, Vorno, San Colombano, Valpromaro e Tereglio), 6 a Massa Carrara (Montedivalli, Vinca, Caprigliola, Serricciolo, Filetto e Canevara), 10 a Pisa (Corazzano, Ghizzano di Peccioli, Legoli, Luciana, Marti, Soiana, Treggiaia, Uliveto Terme, San Giovanni alla Vena e Castelmaggiore), 8 a Pistoia (Calamecca, Cireglio, Grazie, Pracchia, San Mommè, Villa Baggio, Montemagno di Quarrata e Tobbiana), 1 a Prato (Bacchereto) e 6 a Siena (Monticchiello, Pievescola, San Gusmè, Graccia no, Montisi e Serre di Rapolano).

Author: Nicoletta Bardossi

Giornalista multimediale. Co -fondatrice dello Studio Associato ObiettivoTre

Enjoy this Post? Share it on your favorite social bookmarking site...

Submit to Mixx Submit to StumbleUpon Submit to Delicious Submit to Digg

Leave a Reply

Related Posts

Check out some more great tutorials and articles that you might like.

  • borse prada
  • borse burberry
  • borse chanel
  • borse louis vuitton
  • borse gucci
  • borse dior
  • borse hermes
  • ugg roma
  • woolrich zalando
  • cuffie beats
  • fendi borse