A Clear-Cut Premium Community Wordpress Theme

Susanna Camusso al Circolo Vie Nuove mercoledì 9 dicembre

novembre 30th, 2015 in Le nostre iniziative by Nicoletta Bardossi

Camusso_Firenze_aulamagna

Firenze – “ Il denaro, il debito e la doppia crisi. Spiegato ai nostri nipoti”. E’ il titolo dell’ultimo lavoro del sociologo Luciano Gallino recentemente scomparso.

La presentazione del libro di Gallino darà il via ad un dibattito organizzato per mercoledì 9 dicembre alle ore 21 dalla Commissione cultura e tempo libero della Lega del Q3 al Circolo Vie Nuove al quale parteciperà anche la segretaria nazionale Cgil, Susanna Camusso.

Con Susanna Camusso sul palco ci saranno lo storico Francesco Degl’Innocenti e il ricercatore Tommaso Nencioni. Il dibattito sarà coordinato da Fabrizio Matrone del Circolo Vie Nuove.

Biografia – Luciano Gallino (Torino, 15 maggio 1927 – Torino, 8 novembre 2015) è stato un sociologo, scrittore e docente universitario disociologia italiano.

Uno tra i sociologi italiani più autorevoli, ha contribuito all’istituzionalizzazione della disciplina nel secondo dopoguerra, lavorando dentro e fuori l’accademia su tematiche che riguardano la sociologia dei processi economici e del lavoro, di tecnologia, di formazione e, più in generale, di teoria sociale. Era considerato uno dei maggiori esperti italiani del rapporto tra nuove tecnologie e formazione, nonché delle trasformazioni del mercato del lavoro. I suoi principali campi di ricerca sono stati la teoria dell’azione e teoria dell’attore sociale, le implicazioni sociali e culturali della scienza e della tecnologia, gli aspetti socio-culturali delle nuove tecnologie di telecomunicazione.

La sua formazione sociologica iniziò presso l’Olivetti di Ivrea (Piemonte), per volontà dell’ingegnere Adriano Olivetti. Nel 1956, infatti, venne chiamato a collaborare all’Ufficio Studi Relazioni Sociali costituito presso la Olivetti – struttura di ricerca aziendale inedita in quel periodo in Italia – e successivamente, dal 1960 al 1971, ricoprì la carica di direttore del Servizio di Ricerche Sociologiche e di Studi sull’organizzazione (SRSSO), ulteriore articolazione dell’ufficio Studi Relazioni Sociali. Nella struttura aziendale, il SRSSO faceva capo alla Direzione del Personale e dei Servizi sociali, di cui fu responsabile per lungo tempo Paolo Volponi. Dopo il 1971 lasciò il SRSSO dell’Olivetti, ma continuò a collaborare con l’azienda, come consulente, almeno fino al 1979.

Collaborò inoltre con autorevoli quotidiani nazionali, in particolare tra il 1970 e il 1975 con Il Giorno, dal 1983 al 2001 con La Stampa, e dal 2001 con la Repubblica. Fece parte del comitato scientifico della manifestazione Biennale Democrazia.

Dal 2007 fu responsabile scientifico del Centro on line Storia e Cultura dell’Industria, progetto che promuove la conoscenza della storia industriale e del lavoro del Nord Ovest italiano dal 1850 a oggi, con finalità didattiche.

Dal 2011 fu presidente onorario nonché presidente del Consiglio dei Saggi dell’AIS – Associazione Italiana di Sociologia.

(Fonte: Wikipedia)

 

Author: Nicoletta Bardossi

Giornalista multimediale. Co -fondatrice dello Studio Associato ObiettivoTre

Enjoy this Post? Share it on your favorite social bookmarking site...

Submit to Mixx Submit to StumbleUpon Submit to Delicious Submit to Digg

Leave a Reply

Related Posts

Check out some more great tutorials and articles that you might like.

  • borse prada
  • borse burberry
  • borse chanel
  • borse louis vuitton
  • borse gucci
  • borse dior
  • borse hermes
  • ugg roma
  • woolrich zalando
  • cuffie beats
  • fendi borse